Lazio, Pioli prepara il piano B per la difesa: Ciani accanto a De Vrij

MARIENFELD (Germania) – Dopo essersi sbizzarrito nelle prove tra centrocampo e attacco, ora Pioli si concentra sulla difesa. Il rischio che l’operazione per il secondo centrale in arrivo dal mercato si concretizzi solo dalla seconda metà di agosto in poi è sempre più concreto, tanto vale preparare un piano B con gli uomini già a disposizione.

PIOLI SCEGLIE LA DIFESA: CIANI PARTNER DI DE VRIJ – Ormai da tre giorni l’allenatore prova sempre la stessa linea a quattro: Basta, De Vrij, Ciani e Radu. Nonostante la società stia cercando di piazzarlo altrove (ha richieste da Francia, Inghilterra e Russia), il centrale francese ex Bordeaux al momento ha superato la concorrenza di Cana e Novaretti per il posto al fianco del fiore all’occhiello del mercato biancoceleste Stefan De Vrij. Potrebbe essere proprio questa la difesa che sfiderà il Milan a San Siro il 31 agosto nella prima gara di campionato: prima di muoversi sul mercato, infatti, la Lazio deve riuscire a vendere i suoi giocatori in esubero, oppure attendere che a pochi giorni dalla chiusura della sessione estiva si presenti qualche occasione dell’ultima ora.

BASTA: “IO E DJORDJEVIC FAREMO GRANDI COSE” – Intanto, dalla Germania, parla uno dei 4 acquisti stagionali, Dusan Basta: “Sono felice per come sta lavorando la squadra e per come sto lavorando io, sono soddisfatto. L’ambientamento prosegue bene: per fortuna sono in Italia da sei anni, quindi già sapevo la lingua e già conoscevo il calcio”. Anche per questo, almeno nei primi tempi, dovrà aiutare il suo connazionale Djordjevic: “Filip si sta trovando bene, è un ragazzo molto umile, cresce di giorno in giorno. Faremo grandi cose insieme”. Pioli li studia, con lui tutti partono alla pari e dovranno conquistarsi il posto sul campo: “Ci sono parecchi giocatori nuovi, in queste situazioni collaborare è meglio. Lui è molto preciso, ci spiega le cose con cura. Andiamo avanti così”.

ss lazio

serie A
Protagonisti:
Stefano Pioli

Fonte: Repubblica

Commenti