Corini carica i suoi: «Equilibrio e gol»

Eugenio Corini spiega come si fa. Col Napoli il suo Chievo parte sfavorito, ma il tecnico che ha avuto un avvio terribile (la Juve al debutto) vuole giocarsela: «Dovremo avere equilibrio, essere propositivi e andare a fare gol. In serie A segnare è fondamentale, perché puoi sempre subirlo, anche quando magari hai il controllo della gara. Contro il Genoa il Napoli ha dimostrato di essere una grandissima squadra. Perché i suoi giocatori hanno saputo soffrire fino alla fine tutti insieme e hanno tanta qualità». Anche perché, come ha sottolineato l’allenatore pandorato, «I protagonisti principali della passata stagione sono rimasti. Mi aspetto una squadra che vuole vincere per restare da subito ai vertici della classifica. Ma mi aspetto anche una prova di livello da parte dei miei giocatori. Dobbiamo spingere per diventare squadra il più velocemente possibile».

La Gazzetta dello Sport

Commenti

Questo articolo è stato letto 576 volte