Atalanta, Colantuono: ”Decisivi il rigore sbagliato e il raddoppio”

BERGAMO – Stefano Colantuono, allenatore dell’Atalanta, è dispiaciuto dopo la sconfitta della sua squadra per 3-0 contro la Juventus, ma elogia i suoi, autori di una buona partita.

“DUE EPISODI DA KO” – “Dopo il rigore abbiamo subito immediatamente il 2 a 0. Dopo questi due episodi il morale era a terra e avrebbe abbattuto anche un toro”, ha detto Colantuono ai microfoni di Sky.

“PERSO CONTRO I PIU’ FORTI” – “Peccato perché non abbiamo fatto una brutta gara, anzi nonostante il risultato non lo dica, ce la siamo giocata. Abbiamo attaccato, sbagliato il rigore e rischiato di fare il 2 a 1 contro la squadra più forte del campionato e questo non è da tutti. Siamo contenti dell’atteggiamento della squadra. Avevamo preparato benissimo la partita e avevamo iniziato bene fino al gol, dove è stato bravo Tevez”.

“ESPULSIONE? CE L’AVEVO CON DRAME'” – Il motivo della sua espulsione? “Ho imprecato contro Dramè, probabilmente il quarto uomo ha frainteso e mi ha mandato via”, ha concluso l’allenatore nerazzurro.

atalanta

serie A
Protagonisti:
stefano colantuono
Fonte: Repubblica

Commenti