Di Francesco: «Zaza poco servito? Poteva muoversi meglio»

Eusebio-Di-FrancescoEusebio Di Francesco mastica amaro dopo il k.o. di Napoli: «Zapata ha vinto sette rimpalli prima di segnare il gol che ha cambiato direzione alla partita». Difficile dare torto al tecnico del Sassuolo, che già si era presentato in emergenza al San Paolo: «In difesa eravamo contati e abbiamo avuto due infortuni nei primi minuti, eppure fino al vantaggio del Napoli avevamo tenuto bene e sfiorato il gol. La prestazione è buona, peccato non essere riusciti a riaprire la gara con quel tiro di Magnanelli. Zaza poco servito? Poteva muoversi meglio anche lui». Intanto, l’allenatore del Sassuolo aggiunge alla lista degli infortunati Cannavaro, il cui ritorno al San Paolo è durato appena 22’. L’accoglienza è stata da brividi. Significativo lo striscione che gli è stato dedicato: «Ti hanno tolto la maglia ma non la tua fede, bentornato a casa capitano».

La Gazzetta dello Sport

Commenti