Sepe sicuro: “Napoli? Il San Paolo non mi fa paura, sono pronto”

SepeEmpoli

Fresco di rinnovo fino al 2019 con il Napoli, il portiere classe ’91 Luigi Sepe ha parlato alla Gazzetta dello Sport del possibile ritorno in azzurro dopo la fine della stagione in prestito all’Empoli: “L’esordio? Fiorentina-Napoli, avevo 17 anni e me la ricordo bene. Feci un paio di belle parate, poi sbagliai sul gol di Montolivo. Senza quell’errore sarei arrivato prima in A, probabilmente. Rafael s’è perso? Ho un carattere forte e sono maturo ora: il San Paolo non mi fa paura. Io sono pronto“.
Breve passaggio anche sui fondamentali da migliorare: “Nel riposizionamento dopo una parata e nelle uscite basse. Normale per uno alto 191 centimetri e di 90 chili”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 325 volte