A letto senza parole. Napoli, un silenzio immotivato con Sky

A letto senza le parole del Napoli. Gli abbonati di Sky, tifosi del Napoli e non, ieri sera si sono visti negare ogni commento alla partita (bellissima tra l’altro) giocata e pareggiata dalla squadra di Benitez contro l’Inter. Una decisione comunicata senza motivazione quando Mancini, l’allenatore interista, aveva già parlato. Comunicata allo stesso Benitez proprio mentre stava per avvicinarsi alla postazione per le interviste.

Una punizione, anzi un’inadempienza contrattuale, visto che il contratto con la Lega per la cessione dei diritti televisivi sul campionato prevede anche la presenza dell’allenatore e dei tesserati di tutte le squadre ai programmi del dopo partita. E per Napoli-Inter  non si è adempiuto – da parte del club napoletano – a questo obbligo contrattuale. Benitez con gli altri parla, poi si presenta in conferenza stampa – aperta a tutti e trasmessa da tutti. Parla fino a quando  un giornalista di Sky non chiede conto del silenzio dedicato. No, con Sky sport non parla, neppure per spiegare. Una risposta l’avremmo meritata. Noi e voi, abbonati di Sky costretti a subire il silenzio finora immotivato.

Fonte: SkySport

Commenti