Rossi su Gabbiadini: “Sui calci piazzati tra i più forti d’Europa, può ancora crescere tatticamente”

Cagliari-Napoli Gabbiadini

Delio Rossi parla ai microfoni di Marte Sport Live: “La lotta Champions? Sicuramente la Lazio sta bene, il Napoli si è ripreso nell’ultima settimana, mentre la Roma arranca un po’. Non mi sorprende la reazione degli azzurri, è una squadra che ha dei valori importanti e sono venuti fuori nel momento clou della stagione. I giocatori importanti hanno orgoglio e hanno capito l’importanza di non compromettere definitivamente l’annata. Questa è la spiegazione che mi sono dato per il ritiro: una nuova presa di coscienza. Le italiane in Europa? L’Europa League garantisce la Champions in caso di vittoria, quindi anche le italiane affrontano la competizione al meglio. Ci sono poi squadre importanti che hanno l’organico per arrivare fino in fondo come Napoli e Fiorentina. Il Toro, ad esempio, ha fatto l’exploit ma non aveva la rosa per competere per la vittoria.
Gabbiadini? Sui calci da fermo, è uno dei migliori d’Europa. E’ preciso ma soprattutto potente, non è facile coniugare le due qualità. A lui piace giocare prima punta, io sono convinto
che possa rendere al meglio giocando a destra in un tridente d’attacco. Può migliorare tanto dal punto di vista tattico. La coppia con Higuain mi piace. L’argentino è uno dei migliori bomber al mondo, poi sa anche giocare, quindi fa rendere al massimo anche chi gioca al suo fianco.
Il mio futuro? Personalmente mi manca il calcio, mi auguro di rientrare il più presto possibile anche perché non so fare altro. Vorrei trovare la giusta situazione per me”.

Commenti