L’incontro con De Laurentiis ha prodotto disgelo. Benitez però resta in discussione

de laurentiis benitezL’atmosfera nel gruppo è tornata serena, mentre il disgelo tra De Laurentiis e Benitez non ha prodotto sostanziali novità in prospettiva futura. L’incontro c’è stato (nonostante una radio abbia riportato la smentita del manager di Benitez, Quillon), ma non si è parlato certo del business plan tanto caro a Rafa, anche perché quello dipenderà essenzialmente dall’approdo in Champions. Il tecnico è stato mediaticamente bravo a legare la sua permanenza a Napoli ai progetti di crescita del club (a proposito, De Laurentiis valuta varie opzioni per un centro dedicato al vivaio) attirandosi le simpatie dei tifosi, ma il presidente con la sua visita a Castelvolturno ha riaperto i giochi facendo capire di essere disponibile a trattenere lo spagnolo. In realtà, Benitez è sul mercato ed aspetta offerte allettanti mentre De Laurentiis si è già guardato intorno puntando su Mihajlovic. Logico prendere tempo e puntare sull’obiettivo comune: chiudere la stagione in bellezza. Così, il telefonino di Rafa squillerebbe all’impazzata e la capacità di investimento sul mercato di De Laurentiis si impennerebbe. Ecco perché si naviga a vista…Champions.

La Gazzetta dello Sport

Commenti