ANTEPRIMA PARTITA – Parma-Napoli: Gabbiadini sulla trequarti, Duvan in attacco

gabbiadiniDopo la delusione europea con tanto di show presidenziale per il beffardo pareggio contro gli ucraini del Dnipro, il Napoli di Benitez si rituffa in campionato. Ad attendere gli azzurri ci sarà il Parma di Donadoni, squadra demotivata che nelle ultime giornate sembra aver mollato la presa. Una partita che i partenopei non possono permettersi il lusso di sbagliare: c’è una Champions da conquistare via campionato e il terzo posto non è così lontano. L’imperativo è vincere, sperando magari in un passo falso delle romane.

COME ARRIVA IL PARMA – Mister Donadoni deve rinunciare a Bajza (problemi muscolari) e Belfodil (rescissione del contratto). Recupera Mirante in porta dopo aver scontato un turno di squalifica. Per il resto, formazione che dovrebbe schierarsi secondo un 4-3-3 con Feddal e Costa al centro della difesa, Mendes a destra e Gobbi a sinistra. A centrocampo agiranno Nocerino, Jorquera e Mauri mentre in attacco spazio al tridente Varela-Coda-Ghezzal.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Rafa Benitez deve rinunciare ai soliti indisponibili Michu, Zuniga e De Guzman. Per il resto, tutti a disposizione del tecnico spagnolo che, in vista della semifinale di ritorno di Europa League, attuerà diversi cambi di formazione. In porta ci sarà sempre Andujar, sostenuto in difesa dai centrali Albiol e Koulibaly, con Mesto sulla destra e il rientrante Strinic sulla sinistra. A centrocampo, spazio alla coppia Inler-David Lopez mentre sulla trequarti spazio a Manolo Gabbiadini con Hamsik e Mertens a completare il reparto. In attacco sarà la volta di Duvan Zapata.

PROBABILI FORMAZIONI:

PARMA (4-3-3): Mirante; Mendes, Costa, Feddal, Gobbi; Nocerino, Jorquera, Mauri; Varela, Coda, Ghezzal. A disposizione: Iacobucci, Bertozzi, Cassani, Lucarelli, Santacroce, Mariga, Galloppa, Lila, Lodi, Palladino, Haraslin. All. : Donadoni.

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Mesto, Albiol, Koulibaly, Strinic; David Lopez, Inler; Mertens, Hamsik, Gabbiadini; Duvan Zapata. A disposizione: Rafael, Colombo, Maggio, Britos, Ghoulam, Henrique, Jorginho, Gargano, Insigne, Callejon, Higuain. All. : Benitez.

Arbitro: Giacomelli – Assistenti: De Luca-Tasso – Iv: Vuoto – Add1: Rocchi – Add2: Abisso

Angelo Gallo

Commenti