De Laurentiis infuriato, niente amichevoli estive al San Paolo per via dei concerti…

6-DOHA-JUVENTUS-NAPOLI-DELAURENTIIS-FOTOCUOMO-23La stagione del Napoli targato Sarri inizierà l’8 luglio in sede. A Castel Volturno in programma test fisici e visite mediche. Il ritiro di Dimaro in Trentino, che scatterà l’11 luglio, è stato prolungato per volontà del nuovo allenatore azzurro fino al 31 luglio. Nelle tre settimane di permanenza in Val Di Sole, il Napoli giocherà tre amichevoli: la prima contro una rappresentativa locale, la seconda contro la FeralpiSalò e la terza probabilmente contro una squadra straniera. Non ci saranno, a quanto pare, partite precampionato al San Paolo visto che il manto erboso dell’impianto di Fuorigrotta sarà messo a dura prova dai concerti di Jovanotti e Vasco Rossi (il Napoli lavora ad una tournée estera). De Laurentiis è su tutte le furie e medita di non presentare il progetto per la ristrutturazione dello stadio entro il 30 giugno. Se così fosse, scadrebbe la convenzione con il Comune e i tempi per il nuovo San Paolo (capienza di appena 42.000 posti per volontà presidenziale) si dilaterebbero a dismisura. Ecco perché le diplomazie sono al lavoro.

La Gazzetta dello Sport

Commenti

Questo articolo è stato letto 569 volte