L’ agente: “Perotti al Napoli è una possibilità, ma non c’è stata alcuna accelerata”

perotti-genoa

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete”è intervenuto Graziano Battistini, agente italiano di Diego Perotti:

“Perotti al Napoli? Mi fa sempre una grande impressione tutto ciò che riguarda Napoli perché si scatena un entusiasmo ed una passione che non ha eguali e resto sempre stupefatto in maniera positiva. Però, le cose si sono ingigantite: è vero che ho fatto due chiacchiere con Giuntoli e si è parlato di tante cose, ma il Napoli mi pare che ora sia concentrato a sistemare altre situazioni. 

Perotti piace al Napoli, ma non solo al Napoli, perché ha dimostrato di essere un giocatore straordinario. Ha uno spessore e una classe importante ed è tornato a sentirsi bene al Genoa dopo aver vissuto un periodo da separato in casa col Siviglia. Quando Perotti sente il calore della gente si esalta. Detto questo, piace a tanti club e ad oggi non c’è stata alcuna accelerata col Napoli.

La società azzurra credo stia valutando la rosa per capire quali sono le priorità. Mi pare che adesso sia concentrata a sistemare la difesa e quindi c’è bisogno del tempo e poi probabilmente si dedicherà al reparto offensivo. L’attacco mi pare che sia ben allestito anche perché tutti dicono che Callejon andrà via, ma ad oggi è ancora un giocatore del Napoli e fossi nel direttore sportivo azzurro non prenderei Perotti vista la qualità attuale del reparto. Nel calcio c’è bisogno di tutto tranne che di fare confusione. 

Napoli è una piazza importante e penso che qualsiasi giocatore di un certo livello guardi Napoli in una certa maniera anche perché ci sono calciatori di livello mondiale e mi vengono in mente Higuain, Hamsik e Reina. Poi però, devono esserci le condizioni per cui entrare a far parte di questo gruppo e mettere a posto tutti i dettagli. Ad oggi, Perotti al Napoli è una una possibilità, ma tra una possibilità ed una trattativa ce ne passa. 

Il Genoa ha preso Pandev che però è una punta mentre Perotti può giocare esterno alto, da trequartista. Il macedone giocherebbe con Perotti nel Genoa, uno non esclude l’altro”. 

Commenti