Verona, dramma Moras: il fratello non ce l’ha fatta

VERONA – Dimitris Moras non ce l’ha fatta. Il fratello di Vangelis, difensore del Verona, è morto un anno dopo aver scoperto di essere malato di leucemia. Nell’estate del 2014 Moras era volato in Australia, a Melbourne, per donare il midollo osseo al fratello. “Il presidente Setti, la società, mister Mandorlini, lo staff tecnico e tutta la squadra esprimono profondo cordoglio e si uniscono al dolore della famiglia Moras e di  Vangelis per la scomparsa del fratello Dimitris”, scrive in una nota il club gialloblù.

In segno di lutto il Verona ha deciso di rinviare la  presentazione di Federico Viviani, prevista per oggi nel ritiro gialloblù di Racines. Per commemorare Dimitris Moras, domani, in occasione dell’amichevole con il Sudtirol, l’Hellas giocherà con il lutto al braccio. Inoltre, prima del fischio d’inizio, verrà osservato un minuto di silenzio.
 

serie A

hellas verona
Protagonisti:
vangelis moras
Fonte: Repubblica

Commenti