Napoli, Sarri può ‘godersi’ Higuain. Zuniga è recuperato

NAPOLI – Un ‘rinforzo’ gradito durante la settimana della sosta. Maurizio Sarri si ritrova  con un  Gonzalo Higuain in più. Il bomber ha disertato la doppia amichevole della nazionale argentina per la febbre: niente volo per Houston e un recupero graduale da accelerare nei prossimi giorni. L’Afa ha aspettato qualche ora, poi ha deciso di rinunciare  ufficialmente al Pipita che dunque potrà pensare soltanto al Napoli.  Lo staff tecnico gli ha cucito addosso un programma personalizzato per migliorare la forma e arrivare al top in vista della trasferta con l’Empoli. La doppietta con la Samp è stato un chiaro segnale. Higuain sarà fondamentale per il Napoli per tentare la risalita in classifica. Un punto in due partite mal si conciliano con le ambizioni di questo gruppo che si affiderà al suo fuoriclasse per risalire. L’argentino è l’unico indispensabile per l’allenatore, quindi averlo a disposizione durante la settimana della sosta è fondamentale per ripartire con un passo diverso.

ALLENAMENTI CON IL GRUPPO RIDOTTO – Maurizio Sarri ha già analizzato Milan-Empoli in vista della trasferta amarcord contro la squadra che gli ha regalato notorietà. L’incrocio è decisivo, il Napoli ha bisogno di un risultato pieno e per questo la preparazione sarà certosina. Bisognerà, però, aspettare la prossima settimana. Mancano, infatti, dieci nazionali, compreso l’ultimo arrivato Chalobah, che rientreranno solo a ridosso del match con i toscani.

ZUNIGA E DE GUZMAN – Dovevano partire entrambi, ma si sono ritrovati a Castel Volturno. La situazione, comunque, è leggermente diversa. Il colombiano sta bene e già ieri ha lavorato in gruppo. Il suo obiettivo è rientrare nelle scelte di Sarri anche in vista di un’eventuale cessione a gennaio: se resta ai margini quattro mesi, sarà difficile poi trovare una sistemazione. Nel frattempo potrà essere utile alla causa. Con l’olandese, invece, i rapporti sono tesi. Ha rifiutato il trasferimento al Bournemouth e adesso sostiene di doversi operare per un problema inguinale: il Napoli, al momento, esclude tale eventualità perché si è sempre allenato regolarmente.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
gonzalo higuain
Fonte: Repubblica

Commenti