Corsi (pres. Empoli): “De Laurentiis dia tempo a Sarri e non se ne pentirà”

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha rilasciato un’intervista esclusiva alle pagine de Il Mattino. Ecco le sue parole:

corsiIl primo anno ad Empoli avevamo quattro punti dopo nove giornate, ero tentato dal cacciarlo. Poi mi guardai in giro e pensai che come lui non c’è nessun altro. E’ un testone, ma non ho mai litigato con il mister, a suo modo sa ascoltare e non ho mai visto dei calciatori così disposti al sacrificio per il tecnico. Tutti restano affascinati dal suo lavoro maniacale e dalla cura dei dettagli. Un consiglio a De Laurentiis? Non si lasci attrarre dalla foga del risultato e dia tempo a Sarri di dimostrare il suo valore, non se ne pentirà”.

Commenti