Allegri “I giovani dovevano gestire meglio palla”

“Più che arrabbiato sono dispiaciuto, ma abbastanza lucido nel pensare che alla fine era giusto prendere gol su calcio d’angolo: avevamo un calcio d’angolo a favore e non l’abbiamo gestito bene regalando agli avversari un’opportunità”. Così Massimiliano Allegri commenta il sorprendente 1-1 contro il Frosinone allo Juventus Stadium.

Gli errori e le colpe – “Concedere un calcio d’angolo in questo modo è un errore – aggiunge Allegri – anche se non avessimo subito gol. La gestione dei momenti non va bene: continuiamo a forzare le giocate, purtroppo lo stiamo pagando perché lasciamo punti per strada. La crescita poteva avvenire attraverso le vittorie e non attraverso gli errori, ma va bene: ci vuole un pochino di tempo. Mi riferisco ai giovani, che a 20′ dalla fine dovevano fare meglio, gestire meglio i passaggi: se non hai esperienza rischi di pagarle certe situazioni”.

Dove intervenire – “Dobbiamo lavorare per migliorare la squadra e portarla ad alti livelli e dobbiamo farlo velocemente, altrimenti rimarremo una squadra che può vincere e perdere contro tutti – prosgue -. La qualità del gioco è stata buona, abbiamo calciato in porta 50 volte: abbiamo una squadra di giovani, nuova, che ha solo bisogno di crescere. Ma la prestazione negativa finora è stata una sola, quella di Roma”.  

Fonte: SkySport

Commenti