Napoli, il bilancio in rosso Perdite per 13,1 milioni Colpa della Champions

I conti non sorridono al Napoli. Dopo 8 anni di fila in utile, il club partenopeo chiude il bilancio in rosso. Una perdita di 13,1 milioni di euro al 30 giugno 2015. A scriverlo è La Gazzetta dello Sport che riporta il verbale dell’assemblea del 28 ottobre. Colpa della mancata qualificazione in Champions League e delle plusvalenze del passato.

sportmediaset

 

Commenti