Vigliotti: “Legame tra squadra e tifosi può essere l’arma in più. Perplesso su Maksimovic”

vigliotti

GIANLUCA VIGLIOTTI, giornalista di Canale 34, è intervenuto su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli: “Quest’anno, come negli anni d’oro, si è instaurato un bellissimo rapporto tra squadra e tifosi. Tecnicamente è difficile paragonare due ere così diverse, ma il legame tra le parti è davvero molto forte, sincero, vero, e questo può essere un motivo in più per riuscire ad arrivare fino alla fine.
Televisivamente, dopo il gol di Bergamo, è stato bello l’abbraccio tra Higuain e Sarri. Il loro rapporto sta diventando una piacevole normalità, così come quello tra Insigne e l’allenatore. Non credo molto alle dichiarazioni di Sarri, dalla bestemmia ai budget sulla Juventus. Lui fa il suo mestiere e, dal punto di vista comunicativo, è bravo e fa la sua parte. Di sicuro, dando un’occhiata ai prossimi impegni del Napoli, la squadra azzurra avrà un’occasione irripetibile.
De Laurentiis ha chiesto alla sua dirigenza di acquistare Maksimovic, Herrera o Kramer. Non serve tantissimo per cambiare il Napoli. Il messicano costa tanto, ha una clausola rescissoria da 30 milioni di euro, ma io opterei più per Kramer per la tipologia di gioco del Napoli, un giocatore fisico e molto duttile. Io, personalmente, punterei su Klaassen dell’Ajax. Maksimovic è un buon giocatore ma non gioca da quattro mesi ed è per questo che sono perplesso, oltre che per la sua valutazione, sicuramente eccessiva”.

Commenti