Massimo Filardi: “Sono d’accordo con chi dice che il Napoli, Barcellona e il Bayern Monaco giocano in maniera simile”

FilardiA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Massimo Filardi, ex calciatore

“Bisogna ignorare gli imbecilli, non si possono sospendere le partite e dare un potere ai tifosi che così facendo possono ricattare le società. Ignorare i cori è la cosa migliore. 

Il mio Napoli giocava molto sull’individualità e infatti negli allenamenti ci preparavamo a difendere in sette. Volutamente ci abbassavamo nelle partite per difendere in sette perché poi la fase offensiva toccava a quei tre lì davanti e a Maradona, Giordano e Careca c’era poco da insegnare. 

Il Napoli di Sarri invece gioca in 30 metri e con la tecnica riesce a giocare alla perfezione anche di prima. Sono d’accordo con chi dice che il Napoli, Barcellona e il Bayern Monaco giocano in maniera simile perché essendo così corti, riescono a mettere in campo attenzione e concentrazione”. 

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti