Casale: “L’ eliminazione dall’ Europa League del Napoli è stata immeritata, Higuain è appesantito ma si riprenderà presto”

Sarri_DMF_9082 Napoli-Milan 22-2-2016 foto De MartinoPASQUALE CASALE, ex centrocampista del Napoli è intervenuto a FUORI GARA su Radio Punto Zero: “L’eliminazione è stata immeritata, purtroppo è un momento che le cose girano male nonostante il bel gioco. Spesso le partite di calcio dipendono da tanti fattori, anche psicologici. I calciatori potrebbero avere sfiducia ma questo Napoli non ha nulla di cui preoccuparsi. Qualche mese fa dicevo che, con questa rosa, il Napoli avrebbe pagato con risultati negativi. Il primo Napoli ha speso tantissimo dal punto di vista energetico. Sarri non ha ancora trovato l’alternativa tattica per scardinare squadre che hanno imparato il nostro gioco. Con l’ingresso di Gabbiadini non ho visto una squadra molto coesa. Fiorentina-Napoli? Tatticamente gli azzurri saranno avvantaggiati perché i viola saranno costretti a fare la partita e il Napoli potrà attaccare gli spazi e sfruttare le ripartenze. Higuain? L’ho visto leggermente appesantito, ma ci sta perché quest’anno stava facendo cose importanti. Anche Dybala ad inizio anno ha fatto male. Si riprenderà presto”.

 

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!