Giorgio Micheletti : “Difficile insidiare la Juve, ma il secondo posto è blindato”

Reina-Dybala_DMF_7713 Juventus-Napoli 13/2/2016 foto De Martino

Giorgio Micheletti, opinionista del Gruppo Radio Amore e conduttore di Platinum Calcio su Italia 7, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Amore… Azzurro programma sportivo in onda su Radio Amore. Ecco alcuni passaggi dell’intervista: Juve inarrestabile? “I numeri parlano chiaro. Francamente, questa squadra m sembra di un altro livello. Certo, ieri sera alcune scelte di Di Francesco credo che abbiano fatto discutere l’ambiente partenopeo. In ogni caso, bisogna fare i complimenti a Buffon per aver battuto il record di un mostro sacro come Zoff” Napoli come il Milan di Sacchi e Juve come il Milan di Capello? “Il paragone è legittimo. Il Napoli, pur avendo un allenatore con poca esperienza internazionale, rispetto alla Juve pratica un calcio più europeo. Forse, in Italia, il pragmatismo bianconero garantisce più titoli” Il centrocampo della Juve è più forte di quello azzurro?La Juve, rispetto allo scorso anno, con le partenze di Pirlo e Vidal ha meno qualità in mezzo al campo, ma sicuramente più quantità. Tuttavia, credo che la vera forza degli uomini di Allegri sia la solidità difensiva” Caos Palermo? “Paradossalmente, un eventuale retrocessione permetterebbe ai rosanero di ristrutturare la Società tagliando i costi, magari, cedendo qualche calciatore importante” Il Napoli deve temere la Roma? Francamente, non credo proprio. Gli azzurri hanno già superato il momento di leggera difficoltà. La Roma arriverà terza, ma dubito che possa insidiare il Napoli” Conte potrebbe non convocare Insigne?Insigne attualmente è il miglior calciatore italiano. Forse, tra il CT e Lorenzo non corre buon sangue. Tuttavia, non credo che Conte intenda rinunciare al talento azzurro” Gabbiadini?Manolo deve rendersi conto che è la riserva di Higuain. Non credo che possa chiedere di più. Forse, l’anno prossimo sarebbe opportuno cederlo, perché non credo che Sarri intenda cambiare modulo per valorizzare maggiormente l’ex attaccante blucerchiato” 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!