Ciro Caruso: “C’è da alzarsi ed applaudire quasta squadra perché l’annata azzurra è straordinaria”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Caruso, ex calciatore

“Il Napoli ha in rosa il capocannoniere della Serie A che ha segnato ben 30 gol, ha conquistato tantissimi punti facendo addirittura il record di punti, per cui a prescindere da tutto c’è da alzarsi ed applaudire quasta squadra perché l’annata azzurra è straordinaria, perché ha dettato legge ed ha fatto vedere a tutti come si gioca a calcio. Sono davvero soddisfatto, con o senza scudetto.

Con questo punteggio e con il capocannoniere non è possibile che il Napoli non abbia vinto lo scudetto e allora bisogna capire dove sono stati commessi gli errori e credo siano stati fatti sul mercato. Il Napoli ha bisogno di certezze e bisognava prendere nel mercato invernale giocatori affermati, importanti e di esperienza.

Non credo che Sarri faccia gli esperimenti a fine stagione. Gabbiadini mi piace molto, ritengo sia davvero un ottimo calciatore, ma credo che all’Olimpico non giocherà, anche perché torna Higuain ed ha bisogno della giusta fiducia”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 863 volte