Cesena, tre punti d’oro per i playoff: Pro Vercelli ko 2-1

CESENA-PRO VERCELLI 2-1
43′ Kessie (C), 70′ Falco (C), 90′ Mustacchio (P)

Due obiettivi diversi, un solo risultato possibile. Cesena e Pro Vercelli avevano bisogno di una vittoria nel match che chiude la 39esima giornata della serie B. I romagnoli avevano la possibilità di agganciare la zona playoff, i piemontesi dovevano tenere alla larga i playout, ad appena un punto.

La partita – La tensione si sente e lo spettacolo ne soffre. Poche le occasioni da goal fino alla mezz’ora. Va più vicino al vantaggio la Pro Vercelli al 17’ con una girata di Ardizzone da pochi passi. Buon intervento di Magnusson che con una provvidenziale scivolata salva tutto. Equilibrio completo fino al 43’ quando la sblocca Kessiè con un siluro al volo dal limite dell’area. Coordinazione perfetta e palla nell’angolino basso. 1-0 per il Cesena. Terza rete stagionale per il 19enne ivoriano.

Nella ripresa l’avvio è ugualmente equilibrato, con la Pro Vercelli che fatica a mostrarsi pericolosa davanti all’area dei romagnoli. In una delle poche occasioni, il Cesena ottiene il raddoppio: ci pensa Falco dopo una splendida azione corale: Renzetti arriva sul fondo e con un cross preciso serve Falco al centro dell’area. Nulla può Pigliacelli sul sinistro vincente del numero 10 romagnolo. Per il Cesena è il gol della tranquillità, anche perché la Pro Vercelli fatica molto a rendersi pericolosa dalle parti di Gomis. La partita si riapre improvvisamente al 90′ quando i piemontesi accorciano le distanze con un tap-in di Mustacchio. Sconfitta pesante per i piemontesi: la zona calda dei playout è distante solo un punto, come Latina, Modena e Salernitana. Per il Cesena la vittoria è importantissima per rientrare nella zona playoff. I tre punti valgono il sorpasso su Novara ed Entella.

Fonte: SkySport

Commenti