Cina già pazza di Inter, Suning vola in borsa. Lunedì la firma

Cina già pazza di Inter, Suning vola in borsa. Lunedì la firmaErick Thohir (ansa) MILANO – La Cina nerazzurra si scatena, i tifosi interisti pure e il titolo del Suning Commerce Group vola in Borsa a Shenzhen guadagnando il 6,24 percento. L’acquisizione del 70 percento dell’Inter da parte del colosso asiatico ha scatenato l’entusiasmo della gente anche sui social. Tant’è che la pagina ‘Facebook’ del Jiangsu, la squadra di prima divisione cinese di proprietà della holding di Nanchino, ha registrato circa un migliaio di ‘like’ durante gli ultimi due giorni. La pronta risposta del Jiangsu è stato un messaggio di benvenuto per gli interisti: “Benvenuti amici italiani, forza Inter”. Insomma, la passione che lega la Milano nerazzurra e la Cina cresce a dismisura facendo sognare milioni di tifosi, che sono in attesa dell’ufficializzazione della conclusione dell’affare tra Inter e Suning. In sostanza tutto è fatto.

Domenica è atteso in Cina Erick Thohir, il resto dei vertici nerazzurri sono già a Nanchino o in arrivo. Poi, il 6 giugno – a meno di piccoli slittamenti dell’ultima ora – è prevista la conferenza stampa durante la quale sarà ufficializzato al mondo l’accordo tra le parti, nel contempo i nuovi soci dell’Inter spiegheranno i loro piani per il futuro. A parlare dell’operazione è anche Fu Yixiang, vice-presidente della camera di commercio Italia-Cina, che non si esime dal dare suggerimenti. “Il Suning deve assicurarsi di mantenere il DNA italiano del club, come base per le operazioni internazionali, per creare una potente combinazione dei due brand, Inter e Suning”, ha detto Fu Yixiang all’agenzia di stato cinese Xinhua proseguendo: “L’Inter ha bisogno di rafforzare la squadra, di introdurre nuovi giocatori di grandissima qualità. In più, anche la scelta del tecnico è importante. Uno come Mourinho sarebbe perfetto. Nel 2010, ha portato l’Inter a vincere il Triplete, ha creato la seconda grande era dell’Inter, è come Dio nel cuore dei tifosi nerazzurri. Ora è andato al Manchester United, ma in futuro sarebbe auspicabile un suo ritorno all’Inter”.

Inter

serie A
Protagonisti:
erick thohir

Fonte: Repubblica

Commenti