Chievo, Maran: “Crotone nel suo momento migliore, non sottovalutiamolo”

Chievo, Maran: "Crotone nel suo momento migliore, non sottovalutiamolo"Rolando Maran (ansa) VERONA – Solidamente a metà classifica dopo dieci giornate di campionato, il Chievo sarà la seconda squadra a giocare all’Ezio Scida, tana ritrovata del neopromosso Crotone. I calabresi sono in netta crescita, dopo un avvio di campionato avaro di soddisfazioni, e potranno contare sul calore del loro pubblico, elementi non da sottovalutare per il tecnico clivense, Rolando Maran: “Affronteremo il Crotone nel suo momento migliore – riconosce l’allenatore gialloblù in conferenza stampa – Perfino il Napoli ha faticato a batterli, a Firenze hanno fatto una grande prestazione. Li troveremo al massimo e, da quando sono ritornati nel loro stadio, sembrano davvero un’altra squadra”.

“GIOCARE CON LUCIDITÀ” – Massima attenzione, quindi, in casa Chievo, senza guardare alla classifica: “Affrontiamo ogni partita per ottenere il massimo risultato e quella con il Crotone sarà la terza gara ravvicinata su un terreno difficile – ricorda Maran – In più, nelle ultime gare abbiamo portato a casa meno di quanto avremmo meritato, anche se due pareggi di fila, per una squadra come la nostra, non possono essere buttati via. Affronteremo il Crotone come sempre, rispettando l’avversario e senza badare alla classifica, anche perché il loro ultimo posto non deve trarre in inganno. Domani dovremo essere bravi e concentrati, mantenendoci lucidi il più possibile”.

chievo

serie A
Protagonisti:
rolando maran

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 228 volte