BESIKTAS-NAPOLI, LE PAGELLE: HAMSIK DECISIVO, MANOLO DELUDENTE. DIAWARA, PERCHE’ IN PANCHINA?

Reina 6: ordinaria amministrazione, complice anche i pochi grattacapi che il Besiktas gli procura. Intuisce il rigore, ma il tiro di Quaresma era ben indirizzato.

Koulibaly 4,5: Rigore a parte, le uniche due occasioni che il Besiktas crea sono dovuti a due sue svarioni. E’ un KK peggiore anche rispetto al suo primo anno in Italia.

Maksimovic 5: Ha la grave colpa di commettere il fallo ingenuo da rigore, per il resto prova discreta e di sostanza la sua al cospetto comunque di una squadra modesta.

Ghoulam 6,5: Spinge molto sulla fascia di sua competenza, molto attento in fase difensiva.

Hysaj 6: Prova onesta dell’albanese, che però è ancora lontano parente dell’Elseid ammirato lo scorso anno

Allan 6: Non una partita eccelsa del brasiliano, ma che sembra piano piano ritornare ai suoi livelli.

Jorginho 5: Continua il momento negativo del centrocampista italo-brasiliano. Soffre in entrambe le fasi (Diawara 7: Personalità e qualità, entrando in un momento difficilissimo del match. L’alibi dei giovani non regge: in questo momento Amadou è da preferire in assoluto al suo compagno di reparto.

Insigne 5: ancora deludente, si fa apprezzare solo in fase difensiva: in attacco sbaglia quasi sempre tutte le scelte. Problema di condizione o di testa?

Callejon 5,5: Ha la colpa di fallire un paio di occasioni, che avrebbero indirizzato la gara sui giusti binari. Per il resto, solita partita di sacrificio di Calleti.

Hamsik 6,5: Finalmente decisivo in un momento delicato della partita, anche se la sua prestazione non era stata fino a quel momento all’altezza di quanto ci si aspetta da lui.

Gabbiadini 4: Una sola occasione avuta, per il resto rimane un calciatore avulso dal gioco, sia in fase attiva che passiva. Con Manolo sembra sempre giocare in 10. Deludente (Mertens 5,5: Non entra bene in partita, sbaglia le scelte in alcune importanti situazioni in fase di finalizzazione)

Commenti