NEWS

Coppa Italia – Chichizola para e…segna: Palermo K.O ai rigori, il portiere regala il Napoli al suo Spezia


Salvare la propria squadra con un calcio di rigore decisivo dopo averne parato uno, prendendo la rincorsa con i guantoni ancora sulle mani e trovando l’angolo alto alla sinistra della porta. Non una roba da tutti i giorni, se il tuo ruolo è il portiere e se ti chiami Leandro Chichizola, numero uno di uno Spezia che oggi, sul campo del Palermo, è riuscito a portare a casa la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia: 0-0 dopo 120′, 4-5 dopo i calci di rigore, regalandosi la sfida contro il Napoli.E dire che poteva essere un altro portiere, il giovane classe ’94 Fulignati, il protagonista di giornata: parata sul penalty di Galli vanificata dall’errore di Balogh, punito definitivamente dalla conclusione decisiva di Migliore dopo l’errore di Goldaniga. Il periodo-no del Palermo di De Zerbi, invece, prosegue, dal campionato alla Coppa Italia: Diamanti più volte vicino al gol nell’arco del match, ma poco da fare di fronte ad una storia che si ripete. Come in occasione della passata stagione, infatti, la squadra rosanero viene nuovamente eliminata nel quarto turno della competizione: prima era toccato all’Alessandria, capace poi di sorprendere tutti fino alla semifinale contro il Milan; ora, invece, è il turno dello Spezia, che si gode un Chichizola da rigori parati e…segnati, con discreta precisione. Uomo da ottavi di finale per la squadra di Di Carlo, capace di regalare ai suoi compagni un nuovo assaggio di Serie A. Destinazione Napoli, stadio San Paolo, dove l’impresa da tentare sarà ancora più grande. E se dovesse ricapitare il miracolo rigori, occhio ad un Chichizola… così. http://gianlucadimarzio.com/it/coppa-italia-chichizola-para-esegna-palermo-ko-ai-rigori-il-portiere-regala-il-napoli-al-suo-spezia

Commenti
Segui il canale PianetAzzurro.it su WhatsApp, clicca qui
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN.ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu