IL PERSONAGGIO – Higuain, l’uomo dei 30 denari torna nell’arena

E’ arrivato il momento del confronto, del ritorno a casa di quel Gonzalo Higuain prima beniamino del San Paolo e poi Giuda. Nel giro di 3 giorni 2 volte il pipita spunterà da quell’uscio che dagli spogliatoi conduce al prato verde di Fuorigrotta…Come sembrano lontani i tempi in cui un ilare boato accoglieva il suo ingresso e ad ogni sua magia corrispondeva un’ovazione. Eh sì perché se un tempo la gente di Napoli aveva per l’argentino una specie di venerazione, oggi nutre un giustificato rancore, non per il fatto che egli abbia deciso di cambiare aria,nella carriera di un calciatore ci può stare, ma per la destinazione prescelta e per il modo subdolo in cui ciò è avvenuto. Non stiamo a fare la crono storia della vicenda, anche perché dovremmo tirare in ballo De Laurentiis alla cui buonafede nella circostanza in questione onestamente non crediamo,per cui soprassediamo e diciamo solo che per l’occasione ci aspettiamo, a causa del comportamento ingannevole che il pipita assunse la scorsa estate nei confronti di chi lo aveva amato, un insolito benvenuto dettato più dall’amarezza di chi si sente tradito nei sentimenti che dagli effetti del tradimento stesso a livello tecnico e di rendimento della squadra azzurra. Basta guardare la classifica dei marcatori per rendersi conto che nel reparto offensivo GH9 non ha lasciato vuoti e che chi lo ha sostituito sta facendo bene quanto lui.Inutile nascondersi però, l’emozione di questo ritorno si avverte…E’ come se Napoli volesse dimostrare qualcosa tanto a lui che l’ha snobbata quanto al suo attuale clan.Credendo al Karma infine mi auguro che chi voltò le spalle per raggiungere orizzonti vincenti esca dall’arena frastornato e con le ossa rotte.

Tilde Schiavone

Commenti

Questo articolo è stato letto 1589 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu