Closing Milan, le ultimissime

Han Li e Marco Fassone (Ph Simone Nobilini)

Presenti allo studio notarile Gianni Origoni & Partners, Han Li e Marco Fassone stanno lavorando agli ultimi dettagli in vista del closing del 13 aprile: trattativa che prosegue, mercoledì previsto l’arrivo in Italia di Yonghong Li

Conto alla rovescia verso il closing ormai iniziato, perché sono ore davvero importantissime per quel che riguarda la cessione societaria del Milan prevista per giovedì 13 aprile. Han Li, il braccio destro di Yonghong Li, si trova in compagnia di Marco Fassone all’interno dello studio notarile Gianni Origoni & Partners: segnale chiaro di come la trattativa per la cessione del club sta andando avanti e si sta cercando di risolvere gli ultimi dettagli per fare in modo che non ci siano imprevisti sulla strada che porta al closing. Giovedì, dunque, il tanto atteso giorno, quello delle firme: da una parte ci saranno i manager Fininvest, dall’altro i vertici cinesi con Han Li e Yonghong Li – il grande regista della trattativa e colui  che acquisirà in prima persona il Milan – che arriverà a Milano nella giornata di domani, oltre a Marco Fassone.

Lavori in corso verso le firme previste appunto per giovedì 13 aprile: c’è grande attesa per il bonifico da 370 milioni di euro che dovrebbe arrivare nella giornata di mercoledì, ultimo passaggio verso lo storico passaggio di società. Al momento né da parte di Marco Fassone né da parte di Han Li c’è tanta voglia di parlare, unico pensiero è quello di portare a conclusione una trattativa che dura ormai da tempo. E che adesso sembra davvero essere arrivata vicinissima al traguardo. Han Li, Fassone e Mirabelli (futuro ds dei rossoneri a closing avvenuto) che questa sera assisteranno dalle tribune dello Stadium alla sfida di Champions League tra Juventus e Barcellona.

Fonte: SkySport

Commenti