Torrente: “Rispetto per la storia del Vicenza!”

Vicenzo Torrente, allenatore del Vicenza (foto VicenzaCalcio.com)

Accesa vigilia di partita in casa Vicenza, i biancorossi – in una delicata situazione di classifica – si avvicinano alla gara contro il Cittadella consapevoli di dover ottenere obbligatoriamente i tre punti per poter pensare ancora di potersi salvare. A poche ore dal fischio d’inizio, l’allenatore Vicenzo Torrente ha presentato il match in conferenza stampa. Queste le sue parole, riportare dal sito ufficiale del club.

“Personalità e carattere”

“Abbiamo solo un risultato a Cittadella, dobbiamo crederci visto che c’è l’aritmetica che ce lo permette. Voglio una prova di grande orgoglio, finché non c’è la certezza voglio che la mia squadra non molli nulla. Il ritiro? E’ servito, soprattutto a livello mentale perché questa squadra ha dimostrato che in 40 partite ha un problema di carattere e lo ha fatto vedere nelle gare decisive. Ci vogliono personalità e carattere. La contestazione è stata civile e stimolante, faccio i miei complimenti ai tifosi. Ci sono sempre stati vicino e ci hanno dimostrato il loro supporto, ora tocca a noi andare in campo per fare qualcosa in più o che non abbiamo mai fatto. Centrocampo di forza o di ragione? Ci vorrà equilibrio, con dinamismo e aggressività. Ma dovremo anche saper ragionare”.

I convocati

E ancora: “Mentalmente dovremo essere più liberi di giocare, sabato bisogna andare in campo con la cattiveria giusta, voglio una squadra che lotti, che combatta e che abbia un senso di responsabilità per la maglia che indossa. I ragazzi devono avere rispetto per i 115 anni di storia del Vicenza, per loro stessi e per il nostro futuro. Ci vuole una buona prestazione, ci vogliono coraggio e personalità e dobbiamo scrollarci di dosso ansie e paure”. Dopo la rifinitura mattutina sul campo dello stadio Menti di Vicenza, poi, l’allenatore biancorosso ha convocato 23 calciatori per la partita di campionato in programma domani alle ore 15:00. Questo l’elenco completo: Costa, Dani, Vigorito. Adejo, Bianchi, Bogdan, D’Elia, Esposito, Pucino, Zaccardo. Bellomo, Gucher, Rizzo, Signori, Urso. Cernigoi, De Luca, Ebagua, Giacomelli, Orlando, Siega, Vita, Zivkov.

Fonte: SkySport

Commenti