Gli interventi di Francesco Guerrieri, Simone Nobilini, Beppe Incocciati e Raimondo De Magistris a Radio Punto Zero

FRANCESCO GUERRIERI, giornalista del Corriere dello Sport, è intervenuto a “Fuori Gara”, trasmissione dedicata al Calcio Napoli in onda su Radio Punto Zero, dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 15.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato: “L’interesse del Napoli per Mario Rui è concreto, tutto dipenderà dalla volontà della Roma. Oggi ci sarà un incontro tra il suo procuratore e il club giallorosso, per gli azzurri è una pista calda e il suo destino non è legato a quello di Ghoulam perché il portoghese può giocare anche a destra. Nel 2018 ci saranno tanti giocatori in scadenza di contratto, un’occasione può essere Consigli del Sassuolo o anche Laxalt del Genoa. Acerbi piace al Galatasaray ma potrebbe interessare anche allo Zenit di Mancini”. 
 
SIMONE NOBILINI, giornalista di MilanNews.it, è intervenuto a “Fuori Gara”, trasmissione dedicata al Calcio Napoli in onda su Radio Punto Zero, dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 15.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato: “La situazione Donnarumma sta penalizzando soprattutto il ragazzo, si sta parlando troppo poco di campo, è una situazione assurda, quasi paradossale. La volontà del portiere è quella di rinnovare e Raiola rischia seriamente di essere “sconfitto”. Reina? Tutti i nomi accostati al Milan sono state semplici voci. Lo spagnolo era fuori dai parametri per una questione semplicemente di età, non di qualità. L’unico profilo concreto è stato Perin. Ad oggi De Sciglio è fuori dai piani di Montella, il Napoli è stata un’opzione forte lo scorso anno ma il terzino non mostrò grande entusiasmo per l’ipotesi azzurra. Oggi si cercherà un accordo che soddisfi tutti e la Juve è la squadra più vicina al calciatore”.
 
BEPPE INCOCCIATI, ex attaccante del Napoli, è intervenuto a “Fuori Gara”, trasmissione dedicata al Calcio Napoli in onda su Radio Punto Zero, dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 15.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato: “Ounas è un giocatore di grandissima prospettiva. Non è un bomber ma ha grande tecnica, è un mancino naturale veloce palla al piede, di grande personalità, che dribbla gli avversari. Somiglia molto a Mertens ed Insigne ma, come detto, deve crescere in zona realizzativa. Reina è un giocatore determinante, il Napoli dovrà essere bravo a blindarlo. In giro ci sono tanti bravi portieri ma il ruolo è troppo delicato per una scommessa”.
 
RAIMONDO DE MAGISTRIS, vice direttore di Tuttomercatoweb, è intervenuto a “Fuori Gara”, trasmissione dedicata al Calcio Napoli in onda su Radio Punto Zero, dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 15.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato: “A sinistra il Napoli vorrebbe confermare Ghoulam e acquistare Mario Rui per sostituire Strinic. Il portoghese vuole trasferirsi in azzurro, a breve ci saranno contatti tra le due società, il dubbio è il seguente: la Roma è disposta a rinforzare una diretta rivale? Il Napoli ha scelto di non alzare la proposta di rinnovo a Ghoulam, ha chiesto al giocatore di presentargli offerte da 15-18 milioni di euro ma ad oggi non ci sono club disposti ad accontentare gli azzurri. Su Reina non possiamo sbilanciarci, aspettiamo la risposta definitiva dello spagnolo che ci sarà a breve. Questa sarà la settimana decisiva. Il Napoli vuole trattenerlo per fargli fare il titolare anche il prossimo anno su indicazione di Sarri”.
Fonte: Radio Punto Zero
Commenti