Calendario Serie A 2017-18, Juve rischia subito big match

La Juventus campione d’Italia contro il Milan dominatore del mercato, la Roma contro il Napoli oppure contro l’Inter del suo ex allenatore, Spalletti: può iniziare con i fuochi d’artificio la nuova Serie A, che prenderà forma oggi in diretta alle 19 dalla sede di Sky, dopo l’assemblea di Lega chiamata a fare il punto sulla riforma della governance, tema che ha portato al commissariamento e ancora divide i club. 


Il gruppo con Juve, Roma e Inter punta a rendere esecutivo il Consiglio, mentre il fronte più numeroso guidato da Lotito vuole mantenere i poteri in assemblea: il commissario Tavecchio prova a mediare con un progetto in cui due manager esterni, amministratore delegato e consigliere delegato, sono responsabili di commerciale e diritti tv, e fanno parte di un Consiglio ridotto (ora sono 9 membri) con i rappresentanti dei club in maggioranza. Si parlerà anche del bando per la vendita dei diritti tv 2018-21 all’estero (Suning, proprietaria dell’Inter, sarebbe pronta a spendere 80 milioni all’anno per la Serie A in Cina). All’asta nazionale in autunno parteciperà anche Galliani, fino ad aprile ad del Milan e da oggi presidente di Mediaset Premium, che debutterà in casa della concorrenza nel nuovo ruolo, invitato alla cerimonia dei calendari in quanto ex presidente di Lega. 

Intanto l’attenzione è sul torneo al via il 19-20 agosto: varie combinazioni possono generare big match alla prima giornata, ma non fra Milan e Napoli, impegnate nei preliminari di coppe. 

I rossoneri iniziano in trasferta come Genoa, Roma, Chievo e – per indisponibilità dello stadio – Cagliari (due turni) e Spal. Cominciano in casa Inter, Sampdoria, Lazio e Verona. È prevista alternanza casa-trasferta per Bologna e Spal, per le squadre di Verona, Genova, Milano, Torino e Roma. Nei turni infrasettimanali non sono possibili sfide fra Inter, Juve, Milan, Napoli e Roma, né i derby, tutti in giornate diverse, tranne prima e ultima. La Juventus può esordire con tutte le migliori squadre della scorsa stagione, tranne la Fiorentina. Per il debutto con la Roma Di Francesco può pescare fra dieci alternative, incluse la sua ex squadra, il Sassuolo, Inter, Fiorentina e Napoli, che può incontrare praticamente ogni squadra tranne tre. A parte il rischio Juve, il Milan ha buone chance di avere in trasferta un esordio più soft di quello dell’Inter a San Siro. Alcune squadre hanno chiesto di giocare in trasferta in certe date per eventi concomitanti: il Torino il 10 settembre, il primo ottobre Bologna e Juve, l’Atalanta il 15 ottobre, la Fiorentina due volte di fila il 19 e 26 novembre, il Napoli il 4 febbraio.

Commenti

Questo articolo è stato letto 1161 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu