CALCIOMERCATO NAPOLI: ULTIMISSIME

La qualificazione alla fase a gironi di Champions League è ormai archiviata, il Napoli ora è concentrato verso il prossimo impegno contro l’Atalanta senza tralasciare le tante voci di mercato che continuano a susseguirsi in questo periodo. Tante sono le questioni da risolvere entro il termine prefissato, con la dirigenza che deve fare i conti sia con i possibili acquisti che con le cessioni, passando inevitabilmente anche dai rinnovi contrattuali. Ferrero non ha smesso di sognare Tonelli e Zapata.   Tonelli – ormai ai margini del Napoli – per completare il reparto centrale. Col Napoli si lavora ad una maxi operazione che comprenderà anche Zapata, i cui agenti dopodomani vedranno la stessa Sampdoria. Operazione totale, in tal caso, da circa 27-28 milioni, che verranno per intero ripagati dalla cessione di Schick all’Inter, alla Roma o al PSG.

Il Napoli si prepara a dire addio a Emanuele Giaccherini. Secondo Tuttosport sul centrocampista italiano ci sono Genoa e Verona, ma anche Milan e Roma hanno chiesto informazioni. Faouzi Ghoulam, esterno difensivo che continua a convincere a suon di ottime prestazioni coronate anche dalla prima rete in azzurro siglata contro l’Hellas Verona nel primo turno di campionato. Con il contratto in scadenza nel 2018, però, le voci sul suo futuro continuano ad essere alimentate dalle tante indiscrezioni, con gli ultimi aggiornamenti che però lasciano spiragli positivi.  il Napoli e il terzino algerino sarebbero ora più vicini, con la distanza economica tra le parti che sembrerebbe meno ampia rispetto alle ultime settimane. La fumata bianca potrebbe quindi arrivare nei prossimi giorni, con Ghoulam che avrebbe già espresso il desiderio di restare in azzurro.

Accelerata (più che decisa) per Leonardo Pavoletti. Il Cagliari vuole mettere a disposizione di Rastelli e della squadra un attaccante di prima fascia. Non arriverà Matri, non interessano altri nomi, si tiene come “riserva” Filip Djordjevic per il quale il club rossoblù ha già l’accordo con la Lazio.
Le ultime su Pavoletti – Il calciatore ha già detto sì al Cagliari, ha voglia di rilanciarsi e di farlo in Italia anche in chiave Nazionale. Ora si cerca l’accordo con il Napoli. Filtra ottimismo, tra i due club intercorrono ottimi tapporti e la volontà comune è quella di poter giungere ad una conclusione positiva dell’affare in tempi brevi. Il ds Rossi incontrerà il collega Giuntoli in questi giorni. Accantonata l’idea e la proposta rossoblù per il prestito secco, si punta al prestito oneroso (2 milioni) con diritto od obbligo di riscatto. Al calciatore 2 milioni per la singola stagione. A queste condizioni la stretta di mano sempre più vicina.Ma la sorpresa può essere il Sassuolo. 

Carlo Ferrajuolo

Commenti