Reina vuole il Psg, il Napoli sonda Rui Patricio, Rulli o Marchetti

Una giornata convulsa, quella che ha coinvolto Pepe Reina. Ore 17, rivela l’esperto di mercato Pedulla’, forte irruzione del Psg per l’esperto portiere in scadenza con il Napoli. Offerta da 9 milioni più un triennale da circa 4 milioni con i bonus per lo spagnolo. L’interesse è confermato, ma il Psg non ha ancora mosso passi ufficiali con il Napoli. E il club di De Laurentiis ha mantenuto una sola posizione: è rimasto fermo, in attesa di riscontri formali. La posizione del Napoli è chiara, solida e inequivocabile: confermare Reina nel rispetto del contratto, senza prolungamento , per una stagione da vivere intensamente e poi amici più di prima il prossimo giugno. Se il Psg si presenterà con un‘offerta ufficiale, magari quella raccontata nel pomeriggio, il Napoli tenderà al rialzo anche se è consapevole del fatto che occorre ripristinare i migliori equilibri in vista di una stagione importante. La chiave è anche questa, non soltanto quella formale della proposta Psg che potrebbe arrivare nelle prossime ore. Nel frattempo il Napoli ha ripreso a sondare, soltanto a sondare, alcune piste per la porta: in modo particolare quelle che portano a Leno e Rulli, considerato che le soluzioni italiane (Perin in testa) non interessano. Karnezis? Potrebbe arrivare lo stesso, indipendentemente da Reina, se venisse individuata la migliore soluzione per Rafael che è in scadenza come lo stesso Reina. Napoli nelle ultime ore su Rui Patricio, Rulli o Marchetti. 

Carlo Ferrajuolo

Commenti

Questo articolo è stato letto 924 volte