Napoli, Reina sul futuro: “Non so se resto”. De Laurentiis prepara l’offerta per Rulli

NAPOLI – Lacrime di commozione o preludio all’addio? Il San Paolo si interroga da domenica sera sul saluto di Pepe Reina, al termine della gara con l’Atalanta. Il 35enne di Madrid è stato il più applaudito dai 35mila di Fuorigrotta che gli hanno chiesto a gran voce di restare. L’affetto ha sicuramente colpito il giocatore che non ha sciolto le riserve in merito alla sua decisione. “Non lo so”, queste le uniche parole pronunciate nel ventre dello stadio poco prima di andar via assieme alla moglie Yolanda, presente in tribuna. Ha raggiunto il ritiro della nazionale spagnola in attesa di decifrare ufficialmente il suo futuro. Il Psg resta in attesa: ha messo sul piatto 5 milioni di euro per convincere il Napoli. La posizione del club azzurro è abbastanza chiara: ha ritenuto l’offerta insufficiente e aspetta un rilancio che comunque potrebbe non bastare. Solo il via libera della Real Sociedad per Geronimo Rulli metterebbe in scena il clamoroso addio di Reina, considerato un vero punto di riferimento nello spogliatoio sia da Sarri che dal resto dei compagni. Il Napoli ha individuato da tempo l’argentino come sostituto valido e ha messo sul piatto 26 milioni di euro per strappare il sì al club basco che ovviamente si è preso del tempo per individuare un sostituto all’altezza. Le prossime ore, comunque, saranno decisive.
 
LA CARICA DI HAMSIK – “E’ stata una vittoria fondamentale, siamo una grandissima squadra”. Il capitano ha racchiuso in poche parole il pensiero di tutti gli appassionati dopo la rimonta con l’Atalanta. Il Napoli è stato meno bello, ma più efficace, ricetta importante per coltivare le ambizioni da scudetto. Decisivo pure l’ingresso di Allan e Rog, entrati nel secondo tempo ed entrambi fondamentali. Il croato ha pure realizzato il suo primo gol in maglia azzurra candidandosi ad un ruolo importante nel corso di questa annata.

LA SOSTA – Il Napoli ora potrà rifiatare anche se Sarri dovrà rinunciare a tredici nazionali nella settimana della sosta. La squadra riprenderà gli allenamenti mercoledì pomeriggio. Magari con qualche certezza in più sul fronte Reina.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
pepe reina

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 217 volte