“ZuccheRino” Milan. Scudetto di Natale: rassegna

Si è appena concluso un weekend atipico di Serie A: non succedeva da 50 anni, infatti, che nessuna delle big del campionato (Juventus, Inter, Roma e Napoli) riuscisse a segnare almeno un gol nella stessa giornata. E così è stato: tutti 0-0. A sorridere, alla fine, è solo l’Inter di Spalletti, capace di mantenere la vetta della classifica e di strappare un punto importantissimo dallo Stadium di Torino. E, finalmente, un accenno di ripresa anche arriva anche dalla sponda rossonera: il 2-1 al Bologna rilancia il Milan e rappresenta la prima vittoria dell’era Gattuso. “ZuccheRino Milan” scrive a questo proposito in prima pagina La Gazzetta dello Sport. “Neve a SanSiro e il Milan batte il Bologna 2-1: Bonaventura show, Gattuso si scongela”. Anche il Corriere dello Sport elogia la prestazione dell’esterno ex Atalanta: “Gattuso cala il Jack: Bonaventura regala a Ringhio la prima vittoria sulla panchina del Milan”. Tuttosport: “Menomale che c’è Bonaventura: Gattuso respira”.

Lo Scudetto di Natale

Situazione invariata, dunque, in cima alla classifica di Serie A dopo la 16^ giornata, in attesa del match tra Lazio e Torino. Tante squadre in pochissimi punti: la Roma, quarta, a soli 5 punti dall’Inter, ma con una partita da recuperare (il 24 gennaio contro lo Samp, ndr). Il titolo di campione d’inverno si deciderà, quindi solo nel periodo natalizio: “Lo Scudetto di Natale” scrive in prima pagina il Corriere dello Sport. “Il Napoli fallisce il sorpasso, l’Inter resta da sola in testa. Rallenta anche la Roma e la Lazio prova a raggiungerla. La volata per il titolo d’inverno è iniziata e promette di lasciarci senza fiato”. La Gazzetta dello Sport in taglio alto parla di Inter: “L’Interminator”, scrive, riferendosi alla continuità dei nerazzurri di Spalletti. “Semaforo viola per il Napoli: Spalletti resta primo e attacca”. Tuttosport: “Napoli, continua la crisi. E senza Insigne niente gol”.

Champions ed Europa League: giornata di sorteggi

Non solo campionato, perchè il lunedì calcistico sarà caratterizzato anche dal grande appuntamento con i sorteggi europei. Dalle 12, a Nyon, si scoprirà il futuro delle sei italiane impegnate nelle coppe. “Juve, non trovare inglesi e Neymar. Ritrovare Dybala” scrive La Gazzetta dello Sport. Il Corriere dello Sport: “Sorteggi: rischio Ronaldo e Guardiola. Alle 12 a Nyon: Allegri e Di Francesco in ansia”. Tuttosport parla di Juventus: “Oggi l’eurosorteggio in Svizzera: per la Juve i pericoli arrivano dall’Inghilterra. Patto argentino: te la do io la Joya. La cura Higuain per ritrovare Dybala: equilibrio, lavoro e…ketchup”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 505 volte