Cagliari, Giulini: “Assurdo non usare il Var”

“Noi ci giochiamo la vita”

“La cosa assurda è che l’arbitro non sia andato a rivederequell’episodio al Var – le parole del presidente Giulini – noi ci giochiamo la vita, sia oggi che contro la Roma sono state prese due decisioni che non accettiamo. Siamo stati fortunati all’inizio, potevamo portare a casa un pareggio, ma usciamo sconfitti per colpa di questi episodi. Il Var va usato sempre, è bello avere quattro squadre che si giocano lo scudetto, ma noi giù ci giochiamo la vita. Noi siamo bravi, buoni e gentili ma ad un certo punto bisogna esternarle le proprie preoccupazioni, sicuramente quando avrò l’occasione chiederò spiegazioni. Il giudizio sul Var è buono, ma ci sono episodi che non vanno bene come quello di oggi e quello contro la Roma. E’ un buono strumento, questo è un anno di rodaggio ma fatto sta che noi è la seconda volta che veniamo penalizzati contro grandi squadre, in due partite in cui ci meritavamo qualche punto. Io spero che a fine campionato che questi episodi così discussi siano equilibrati tra grandi e piccole squadre. La mia squadra nel primo tempo è stata fortunata, poi siamo stati bravi a rimanere in partita e abbiamo fatto un bellissimo secondo tempo. Io di oggi non discuto il fallo con mano che si può anche non fischiare, ma l’assurdità è stata quella di non andarlo a vedere”.

Fonte: SkySport

Commenti