Figc, in corso le consultazioni della Lega di A

Il planning consultativo

Proprio per ovviare all’assenza della riunione di Firenze e poter permettere ai presidenti delle prime 20 squadre del nostro movimento di analizzare con calma i vari profili e decidere con chi schierarsi, nella giornata di venerdì erano previsti presso la sede della Lega A di Milano a via Rosellini delle vere e proprie consultazioni fra una commissione ristretta di A (composta dal commissario Carlo Tavecchio, il presidente del Torino, Urbano Cairo, quello della Lazio, Claudio Lotito, l’ad del Milan, Marco Fassone, e quello della Juventus, Beppe Marotta) e le componenti federali. Come era previsto, è stato Cosimo Sibilia, il presidente della componente con il peso elettorale maggiore (34%) in Figc, il primo a presentarsi davanti ai rappresentanti della Lega Serie A, dopo il quale la commissione incontrerà il presidente dell’Associazione degli arbitri, Marcello Nicchi, quello dell’Associazione allenatori, Renzo Ulivieri, quello della Lega B, Mauro Balata, quello dell’Assocalciatori, Damiano Tommasi, e infine il n.1 della Lega Pro, Gabriele Gravina. A seguire si riunirà l’assemblea dei venti club di Serie A, in programma alle 16, per le valutazioni conclusive in vista delle elezioni, anche se non è escluso che la Lega non arrivi a una posizione unitaria.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 521 volte