Siviglia, Montella il bilico

published at 22:41 in BREAKING NEWS

Tempi duri, per il Siviglia, contestatissimo dai propri tifosi dopo la pesante sconfitta subita in finale di Coppa del Re dal Barcellona. Radio Marca Sevilla, infatti, riporta di un viaggio di ritorno piuttosto movimentato della squadra, con i sostenitori che hanno avuto parole di protesta principalmente nei confronti del presidente José Castro. I motivi del malcontento trovano spiegazione non solo nella disfatta in coppa di lega, ma anche per la carenza di risultati nella stagione con il massimo budget a disposizione per allestire una rosa competitiva e che invece adesso rincorre una qualificazione in Europa League. I tifosi andalusi ne chiedono le dimissioni, e nel frattempo il patron ha convocato i dirigenti e Vincenzo Montella, in una riunione che si è tenuta nello stadio Pitzjuan prima che l’allenatore tornasse in Italia per i due giorni liberi. Il presidente ne sta valutando l’esonero, quando ormai mancano soltanto cinque partite, e l’ha informato di questo stato di cose, facendogli notare la gravità della situazione. Sembra ormai chiaro che non sarà Montella a guidare il Siviglia nella prossima stagione, ma va presa comunque una decisione per queste ultime settimane. In caso di esonero, i principali candidati per fare da traghettatore sarebbero Joaquin Caparros e Antonio Alvarez. Con ogni probabilità, la prossima partita interna contro il Levante sarà l’ultimatum per l’allenatore italiano.

Trema anche il direttore sportivo

Oltre a Montella, è in discussione anche la prosecuzione del rapporto col direttore sportivo Arias, anche lui tra quelli a cui viene additato il fallimento di quest’anno. È proprio la sua situazione quella che va definita quanto prima, poiché la pianificazione della prossima stagione dovrebbe essere già cominciata.

Fonte: Sky

Questo articolo è stato letto 84 volte

You must be logged in to post a comment Login