Beppe Galli: “Edera? Napoli da sempre interessato ai giovani di prospettiva”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Beppe Galli, procuratore tra gli altri di Edera

“Il calcio è bello perché imprevedibile. Dopo la vittoria del Napoli sulla Juve, davo la squadra azzurra come favorita per lo scudetto, ma a Firenze è inciampata e non me lo aspettavo. 

Edera è nell’ottica delle grandi squadre e il Napoli è da sempre interessato ai giovani di prospettiva e poi Giuntoli lo stima molto. E’ nato per far calcio, ha un sinistro incredibile, è tecnicamente molto dotato ed ha una facilità di corsa incredibile e tra qualche anno ne sentirete parlare molto. 

Mi auguro che Sarri resti a Napoli, ma dipenderà dal programma del club azzurro. Sarri ha voglia di vincere e se il Napoli vorrà valorizzare i giovani, credo che l’allenatore andrà via. 

Domenica al San Paolo? No, in settimana sono stato a Napoli perché lì ho una sorella per cui è stato solo un viaggio di piacere”. 

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti