Inter, Ausilio blocca Icardi: “Vogliamo migliorare contratto, caso De Vrij solo in Italia”

MILANO – L’Inter riparte da Icardi. A tranquillizzare i tifosi nerazzurri sul futuro dell’attaccante argentino il giorno dopo la vittoria dell’Olimpico sulla Lazio che è valsa la qualificazione alla prossima edizione della Champions League è il direttore sportivo del club, Piero Ausilio. “La volontà è cambiare qualcosa del contratto, di migliorare e dare la giusta gratificazione a questo ragazzo per quello che ha dato in questa stagione – spiega ai microfoni di ‘Radio anch’io Sport’ su Rai Radio1 -. Con lui e con altri ci siederemo al tavolo per parlare di contratto”.repCommento Fonte: Repubblica.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 194 volte