Ernesto Salvini, responsabile area tecnica Frosinone: “Non mi aspetto regali dal Napoli”

In diretta a “Un Calcio Alla Radio”, trasmissione condotta da Umberto Chiariello sulle frequenze di Radio CRC Targato Italia, è intervenuto Ernesto Salvini, responsabile dell’area tecnica del Frosinone: “Salvezza? È chiaro che impossibile fare un calcolo di percentuali. Sono più tranquillo quest’anno che tre anni fa. Mentre tre anni fa siamo partiti leggermente meglio. All’epoca abbiamo tenuto l’ossatura della squadra che aveva vinto in B, quest’anno abbiamo fatto cambiamenti quasi epocali, chiudendo un’epoca. All’inizio è stato difficile. Il Frosinone ha iniziato a giocare da squadra quando i calciatori hanno smesso di chiamarsi per cognome. Trovare quello spirito di gruppo non era semplice. Avevamo bisogno di tempo e forse ce ne abbiamo messo troppo. Ho l’impressione che ogni partita ci avvicina ad uno status, che ha i connotati di una squadra che vuole giocarsela fino alla fine. Napoli? Quando si incontrano due squadre che hanno così tanto diverse dal punto di visto tecnico, c’è bisogno di una grande giornata di Davide e una pessima di Golia. Noi dobbiamo dare il massimo per cercare di tener testa al Napoli, poi se uscirà un risultato positivo. Ogni tanto un passo falso avviene, ma il Napoli già l’ha fatto col Chievo e, perciò, non ci aspettiamo passi falsi. Mercato di gennaio? Credo che in questo caso conti molto di più l’esperienza passata. Un mio vecchio maestro diceva che nel mercato di riparazione riuscire a vendere giocatori che non sono riusciti ad integrarsi nel progetto come un grande acquisto. Dopodiché cercheremo di farne un paio di acquisti mirati, per cercare di migliorare lì dove possibili. Abbiamo l’obbligo e il dovere di crederci fino alla fine. Ounas e Luperto obiettivi? Luperto era di nostro gradimento già da tempo. Il Napoli ha dei giocatori che possono tranquillamente essere utili e i rapporti tra i presidenti sono ottimi e vedremo cosa accadrà. Maiello e Ciano? Penso che possano essere definiti due grandissimi ambasciatori del calcio campano sia per qualità tecniche sia per le loro qualità morali”.

Questo articolo è stato letto 169 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu