Canovi, Micaela Acevedo, Fulvio Marrucco, Somma e Monti a “Si gonfia la rete”

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alessandro Canovi: “Balotelli è uno che non passa inosservato come tecnica e personalità ed ha sempre dichiarato amore per Napoli, ma se il club azzurro prendesse un calciatore come lui è perchè punta allo scudetto.
Psg su Allan? Che il Psg voglia investire a gennaio è una cosa abbastanza vera, ma non so se abbia la disponibilità non contabile per acquisire Allan. Quella economica ce l’ha di certo anche perchè punta a vincere la Champions League, ma c’è da capire se c’è anche quella contabile e se dovesse averla, ci sarebbe da temere. Detto questo, non credo che il Napoli venderà i migliori: per una società che punta a vincere, il progetto da solo non basta, servono anche i giocatori.
Cavani è tra i migliori in circolazione, ma ha uno stipendio molto elevato per questo vedo difficile un suo arrivo in Italia”.

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuta Micaela Acevedo, giornalista: “Oliva? Il Napoli è stato interessato a questo calciatore, ma l’ha scartato perchè ha virato su Almendra, un talento in costante evoluzione. Ha visione di gioco, è un sublime numero 10 che può portare anche qualcosa di diverso. Almendra non vede l’ora di trasferirsi in Italia e sta già prendendo informazioni a Napoli. Ha praticamente la valigia già pronta”.

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fulvio Marrucco, procuratore: “Non possiamo dire nulla al Napoli che sta facendo cose egregie anche quest’anno, c’è però una Juventus che si migliora ancora. Ogni società inizia a programmare per la prossima stagione e a Napoli ci sono alcuni calciatori che forse stanno finendo il loro ciclo e per questo il club si sta attrezzando. Almendra mi pare sia stato già bloccato ad esempio, quindi il Napoli guarda al futuro.
L’obiettivo del Chelsea è riuscire ad entrare nelle prime 4 e quindi disputare la Champions il prossimo anno e le cose stanno andando abbastanza bene, sono tutti soddisfatti. Pulisic è un ragazzo molto forte e interessante, è un esterno alto e di grossa prospettiva. Un giocatore da modulo di Sarri. Il Chelsea a gennaio farà pochissimo. Hazard ha un contratto in scadenza la prossima stagione e se non rinnova in questi mesi, il Chelsea sarà costretto a trovare un sostituto.
Hysaj? Non credo che il Chelsea lo prenderà anche perchè in quel reparto il club non ha bisogno di essere rinforzato e quindi Hysaj non troverebbe spazio. Non credo che a gennaio il Chelsea possa puntare su Ghoulam e non mi risulta neppure a giugno, al momento. Credo che i giocatori di grande appeal del Napoli siano Allan e Koulibaly”.

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Mario Somma (nella foto), allenatore: “Ancelotti col 4-4-2 ha difficoltà sui 4 di centrocampo perchè Callejon non sta rendendo come vorrebbe l’allenatore, i 2 centrali hanno le stesse caratteristiche e a sinistra gioca un terzino che spinge poco e si attrezza meglio in fase difensiva. Come ruolo da ricercare, l’esterno sinistro credo sia la priorità del Napoli anche perchè in attacco si è messi bene. Milik pure quando gioca male, ha sempre una palla gol a partita e se la crea e non è poco per un attaccante. Almendra nel 4-4-2 ci sta perchè funziona meglio in un centrocampo a 2. Il sistema di gioco deve mettersi al servizio dei giocatori e non deve mai essere il contrario nel calcio perchè il modulo è importante solo se ne esalta le caratteristiche dei giocatori: è l’interprete che fa la differenza”.

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gianluca Monti, giornalista: “120 milioni per un difensore sono davvero tanti e non so se sia giusto vendere a queste cifre, bisognerebbe fare delle valutazioni. Koulibaly l’anno prossimo compirà 28 anni per cui non è neanche più giovanissimo, ma non mi preoccuperei perchè negli anni il Napoli ha dimostrato di essere molto bravo a vendere calciatori che sembravano irrinunciabili, ma che poi in realtà non lo erano perchè questa società è cresciuta sempre di più.
Il Napoli si affida molto a Koulibaly e quando non c’è si sente la mancanza, ma di fronte ad un’offerta di 120 milioni almeno ci devi pensare”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 692 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu