Gli interventi di Alfredo Pedullà e Claudia Garcia a Radio Marte

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alfredo Pedullà, giornalista: “Il Napoli sta giocando su diversi tavoli, ma per giugno. L’entourage di Almendra ha un accordo col Napoli, il ragazzo si è impegnato e stanno pressando sul discorso della clausola. Il Napoli non vuole pagarla giustamente e la questione andrà avanti così con Almendra tra Napoli e Inter, ma con gradimento verso la piazza azzurra. Cavani è in una mini lista del Chelsea che prenderà un attaccante e l’uruguaiano ha la facoltà di poter decidere cosa fare e dove andare perchè è un calciatore integro. Barella? Piace al Napoli ed ha proposto 20 milioni più Rog e Ounas, ma non c’è nulla di nuovo. L’Atletico Madrid è interessata ad Hysaj ed è una storia vecchia e già raccontata, ma a gennaio non accadrà nulla a meno di clamorosi colpi di scena. Poi a luglio tutto può accadere. Tonelli? La Sampdoria non vuole riscattarlo ad una cifra elevata per cui le parti si incontreranno e prenderanno una decisione”.

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuta Claudia Garcia, giornalista: “Il Benfica cerca un terzino sinistro e visto che non si è qualificato agli ottavi di Champions, non so se deciderà di prenderlo già a gennaio o a giugno. Il Benfica vuole vendere anche Grimaldo e d’altro canto, se il Napoli se dovesse vendere Ghoulam, avrebbe in Grimaldo il sostituto ideale. Fisicamente i due si somigliano, ma in fase offensiva Grimaldo è molto più incisivo. Allan piace a tante squadre e il Psg è la squadra più interessata e anche in conferenza Tuchel ha anche detto che cerca un centrocampista. Piatek? Piace al Real Madrid ed ha conferme da entrambi i club. A gennaio è un’operazione difficile perchè il Real cerca un’alternativa a Benzema, a giugno invece vorrebbe prendere Piatek”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 466 volte