Beneforti: “Napoli, l’addio di Hamsik non è un buon segnale”

Intervenuto su RMC SportClaudio Beneforti, giornalista e opinionista, ha analizzato l’addio di Marek Hamsik al Napoli: “Si parlava di questa operazione da tempo, poi era stato convinto a rimanere. Forse era meglio lasciarlo andare prima e sostituirlo. Non è un buon segnale per Napoli. Sia Ancelotti che Giuntoli che De Laurentiis si sono resi conto di non poter di re no ad Hamsik, sennò sarebbe rimasto un giocatore scontento. Non è un segnale positivo, ma Ancelotti ha le idee chiare su come sostituirlo”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 558 volte