LE INTERVISTE – Zielinski: “Nella ripresa non abbiamo giocato il nostro calcio”

Queste le dichiarazioni di Piotr Zielinski  ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro il Salisburgo. Ecco la sua analisi della gara: “La cosa importante era passare il turno, dovevamo gestire meglio la partita. Il secondo tempo è stato brutto da parte nostra. Il mister ci ha detto di non fare calcoli – continua il centrocampista polacco –  purtroppo nella ripresa eravamo psicologicamente strani, non lo so. Siamo usciti carichi, ma nn abbiamo giocato il nostro calcio. Non possiamo giocare così. Può servirvi da lezione questo match? “Sicuramente sì, siamo contenti di passare il turno. Anche il Salisburgo ha dimostrato di aver un bel gioco, giocano con coraggio. L’importante era passare il turno, ma dovevamo giocare meglio”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 404 volte