LA PARTITA – Roma-Napoli 2-1, azzurri non convincenti

Il Napoli perde all’Olimpico contro la Roma 2-1, apre le marcature Zaniolo nel primo tempo, nella ripresa i giallorossi radoppiano con Kluivert e successivamente il Napoli accorcia le distanze con Milik.

PRIMO TEMPO

Al 9′ minuto si rende ericolosa la Roma con Kluivert che effettua un tiro potente della distanza, il pallone termina di poco fuori. Il Napoli trova difficoltà in fase offensiva, non riesce a trovare spazi nella difesa della Roma. Al 19′ Passa in vantaggio la Roma con Zaniolo, che servito da Spinazzola, va a segno con il sinistro. Dopo un minuto giallorossi vicini al raddoppio con Kolarov con un diagolnale, Meret spedisce in angolo. Al 25′ l’arbitro assegna un calcio di rigore per la Roma per un tocco con il braccio di Callejon in area ma Meret para il rigore battuto da Kolarov. Al 29′ azzurri vicini al pareggio: colpo di testa di Di Lorenzo, ma Smalling salva sulla linea. Al 40′ Napoli ancora vicino al gol, prima con Milik che peò colpisce la traversa e poi un tiro da fuori di Zialinski ma il pallone copisce il palo. Al 45′ l’arbitro assegna 2 minuti di recupero e al 47′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 54′ altro calcio di rigore assegnato alla Roma, questa volta è Mario Rui a toccare il pallone col braccio largo, dal dischetto non sbaglia Veretout. Al 59′ giallorossi vicini al terzo gol con Kluivert che effettua una conclusione dalla distanza, il pallone colpisce la traversa. Al 71′ accorcia le distanze il Napoli con Milik, che servita dalla destra da Lozano, spedisce il pallone in rete. Il Napoli non riesce atrovare il gol del pari, al 90′ l’aritro assegna 6 minuti di recupero e al 97′ termina la gara.

IL TABELLINO

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Çetin, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo (36′ st Under), Pastore (44′ st Santon), Kluivert (32′ st Perotti); Dzeko. A disp.: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Florenzi, Antonucci. All.: Fonseca

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon (13′ st Lozano), Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne (38′ st Younes); Mertens (20′ st Lorente), Milik. A disp.: Ospina, Karnezis, Maksimovic, Luperto, Tonelli, Hysaj, Elmas, Gaetano. All.: C. Ancelotti (squalificato, in panchina D. Ancelotti)

Arbitro: Rocchi

Reti: 19′ Zaniolo, 10′ st rigore Veretout (R), 27′ st Milik (N)

Ammoniti: Kluivert, Spinazzola (R), Di Lorenzo, Mario Rui, Milik (N)

Espulsi: Cetin (R)

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 1192 volte