SALISBURGO-NAPOLI, LE PAGELLE: KOULIBALY UN INCUBO, BENE FINALMENTE LOZANO. MALE IL CENTROCAMPO

MERET: SV Inoperoso per tutta la partita: può nulla sul rigore, le occasioni migliori degli austriaci, specie nel primo tempo, escono fuori dallo specchio della porta.

MARIO RUI 5: Seconda partita di fila dall’infortunio, ma sembra ancora fuori condizione. Nullo in fase offensiva, è poco attento in quella difensiva (LUPERTO 6: L’impegno c’è, ma sembra mancare un po’ di fluidità nella corsa).

KOULIBALY 5: Un po’ di panchina gli farebbe bene: siamo a novembre, ed è il peggior difensore centrale della stagione fino ad ora. Anche oggi ne combina una, del tutto irrazionale.

MAKSIMOVIC 6: Partita di sostanza del serbo: soffre un po’ la velocità degli avanti austriaci. Per il resto non commette grosse sbavature.

DI LORENZO 6: Si nota poco nel primo tempo in fase offensiva. Ordinato in difesa, spinge di più nel secondo tempo.

FABIAN RUIZ 5,5: Discreto primo tempo dello spagnolo,cala nettamente nel secondo tempo, sembrando realmente in debito d’ossigeno

ZIELINSKI 5: Si divora un gol prima del rigore che poteva cambiare l’andamento del match. Cala vistosamente anche lui nella ripresa.

INSIGNE 6: Bellissima partita in fase di possesso (in fase di non possesso si disinteressa totalmente). Ma sarebbe l’ora di smettere di provare sempre quel tiro a giro….

LOZANO 7 (LLORENTE 6: Ha qualche occasione di testa in cui poteva far meglio. Forse il suo ingresso è stato tardivo)

MERTENS 6: Qualche importante recupero in fase difensiva, poco incisivo in fase offensiva rispetto al solito. (MILIK SV)

CALLEJON 6: Solita partita gagliarda dello spagnolo, che colpisce sfortunatamente l’ennesimo legno della stagione.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 635 volte