LA PARTITA – Napoli-Genk 4-0, azzurri agli ottavi di Champions

Il Napoli batte al San Paolo il Genk 4-0 e si qualifica agli ottavi di finale di Champions League, tripletta per Milik e gol di Mertens su calcio di rigore.

PRIMO TEMPO

Al 2′ minuto azzurri vicino al vantaggio: colpo di testa di Koulibaly sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il pallone colpisce la traversa e termina fuori. Dopo un minuto però arriva il gol per il Napoli: il portiere del Genk perde il pallone, Milik ne approfitta e spedisce il pallone in rete. All’11’ ci prova Mertens in area con un pallonetto, ma il pallone termina di poco alto. Al 16′ si rende pericoloso il Genk: la difesa lascia tutto solo Onuachu che effettua una conclusione a pochi centimetri da Meret ma colpisce l’esterno della rete. Al 26′ arriva il raddoppio del Napoli: Di Lorenzo riceve il pallone da Allan e dalla destra serve al centro Milik che con il destro va a segno. AL 36′ l’arbitro assegna una calcio di rigore per il Napoli per un fallo del portiere su Callejon in area, dal dischetto non sbagli Milik, tripletta per l’attaccante polacco. Al 45′ l’arbitro assegna un minuto di recupero e al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 59′ conclusione dalla distanza di Allan, ma il pallone termina a lato. Ritmi più bassi nella ripresa, il Napoli comunque continua con la sua buona gestione della gara, soprattutto in fase difensiva. Al 73′ altro calcio di rigore per il Napoli per un fallo di mano di De Norre in area su un tiro di Callejon, dal dischetto non sbaglia Dries Mertens. Al 90′ l’arbitro assegna un minuto di recupero e al 91′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon (79′ Llorente), Allan, Zielinski (72′ Gaetano), Fabian Ruiz; Mertens, Milik (78′ Lozano). A disp: Ospina, Luperto, Elmas, Insigne. All.: Carlo Ancelotti

Genk (3-4-3): Vandevoordt; Maehle, Dewaest, Lucumi, De Norre (82′ Neto Borges); Hrosovsky, Berge, Ito (72′ Hagi); Paintsil, Onuachu, Samatta (63′ Bongonda). A disp: Coucke, Wouters, Ndongala, Odey. All.: Hannes Wolf

Arbitro: Cuneyt Cakir (Turchia)

Reti: 3′, 26′, 38′ rig. Milik (N), 75′ rig. Mertens (N)

Ammoniti: Mario Rui, Koulibaly (N) Vandevoordt, De Norre, Paintsil (G).

Mariano Potena

Commenti