Addio a Radomir Antic, ex allenatore di Real Madrid, Atletico e Barça

È morto a 71 anni Radomir Antic, allenatore del doblete dell’Atletico Madrid nella stagione ‘95-‘96 e unico ad aver guidato in carriera Real Madrid, Atletico e Bacellona. Il serbo si è spento a causa di una malattia che lo ha colpito molto tempo fa.

Di ruolo difensore, da giocatore vestì le maglie di Sloboda Uzice e Partizan Belgrado in Serbia, quella del Fenerbahce in Turchia, del Real Saragozza in Spagna e del Luton Town in Inghilterra. La sua carriera da allenatore iniziò nel 1985 proprio al Partizan, per poi tre anni dopo finire di nuovo al Saragozza, stavolta in panchina.

Nel ’91 l’avventura al Real Madrid, poi il Real Oviedo e nel ’95 l’Atletico Madrid, con cui vinse lo storico doblete nella sua prima stagione. Nel 2003, a metà annata, arrivò anche la panchina del Barcellona come sostituto di van Gaal. L’anno seguente si trasferì al Celta Vigo, poi tra il 2008 e il 2010 a volerlo fu la nazionale serba, con cui giocò anche il Mondiale in Sudafrica. Infine, le ultime avventure furono in Cina con lo Shandong Luneng nel 2012 e con l’Hebei CFFC nel 2015.

GianlucaDiMarzio.com

Commenti