LE INTERVISTE – Insigne: “Champions non impossibile, il gruppo è unito. Gattuso? Con lui si cresce”

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, dopo il successo contro l’Hellas Verona è intervenuto al microfono di Dazn: “Sapevamo che sarebbe stata una partita dura fisicamente e ci sta soffrire nel corso dei 90 minuti, fa parte del gioco. Ma siamo stati bravi a difendere e a trovare la vittoria”.

E’ impossibile o il quarto posto è raggiungibile come da discorso del presidente?
“Queste cose fanno unire il gruppo. Gattuso ci ha dato la grinta giusta. Il presidente ha ragione, ora ci sono altre undici finali. E’ difficile, ma dobbiamo sudare. Ad inizio campionato abbiamo fatto danni, ma ora li stiamo rimettendo a posto. S’è visto già nella finale di Coppa Italia. Dobbiamo continuare su questa squadra”.

Quanto conta Gattuso per cementare il gruppo?
“Tantissimo. La sua impronta si vede, sicuramente con lui possiamo continuare a crescere. Ghoulam e Lozano non giocavano da tempo e si sono fatti trovare pronti”.

Alla fine s’è sentito Gattuso che diceva di non fermarti.
“Dopo 90 minuti al 100% ogni tanto ci sta rifiatare, ma è giusto quello che dice il mister: fin quando l’arbitro non fischia bisogna correre”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti